Release details

2018-07-13 17:25 CEST
  • Print
  • Share Share

PhosAgro e Growthpoint Properties tra i grandi vincitori della classifica inaugurale di Institutional Investor per i gruppi dirigenti nei paesi emergenti dell'EMEA

NEW YORK, 13 luglio 2018 (GLOBE NEWSWIRE) -- PhosAgro e Growthpoint Properties sono due fra le numerose imprese di spicco che hanno assunto posizioni nazionali dominanti nei rispettivi settori secondo la classifica inaugurale di Institutional Investor per i migliori amministratori delegati, migliori CFO, professionisti incaricati delle relazioni con gli investitori e società specializzate nelle relazioni con gli investitori nell'area geografica in esame.

Oltre 500 analisti buy-side, gestori di asset, ricercatori sell-side presso quasi 300 imprese, per una somma di gestione stimata a $272 miliardi di titoli nei paesi emergenti dell'EMEA, nominati migliori amministratori delegati, migliori CFO, professionisti incaricati delle relazioni con gli investitori e società specializzate nelle relazioni con gli investitori all'interno di 12 settori economici.

Analisti buy-side, gestori patrimoniali e ricercatori sell-side presso imprese di investimento e istituti finanziari che seguono l'area geografica hanno identificato fino a quattro società che primeggiano in un massimo di dieci attributi relativi alle relazioni con gli investitori, tra cui:

  • idirigenti sono accessibili
  • il team dedicato alle relazioni con gli investitori è ben informato e abilitato a parlare autorevolmente per conto della società
  • livello puntuale e adeguato di informativa finanziaria
  • risposta rapida e approfondita alle domande
  • teleconferenze decisamente costruttive
  • ottima qualità di incontri tramite road show/reverse road show/conferenze
  • ottima qualità di documenti aziendali e materiali inerenti ai kit per gli investitori
  • massimo impegno alla governance societaria
  • pubblicazione di informazioni e relazioni utili sulle metriche ESG/SRI
  • miglior sito web

"Investire nei paesi emergenti dell'EMEA non è per  persone prudenti, date le incertezze economiche e geopolitiche da annoverare tra le tante sfide",  afferma  Amani Korayeim, direttore vendite e sviluppo prodotti All-EMEA. "Ma nel sondaggio inaugurale della comunità di investimento globale condotto da Institutional Investor, emerge una solida falange di società e leader eccellenti nell'aprirsi un varco nel sfide e comunicare ai propri investitori la visione e la strategia della loro  società". E aggiunge: "Forse è ancora più incoraggiante la varietà di settori e paesi rappresentati, dalla Russia all'Egitto, dal petrolio e gas all'edilizia e al settore immobiliare, con una forza comune che suggerisce che l'eccellenza dei team locali consente di navigare attraverso l'incertezza e coinvolgere gli investitori. Infine, in assenza di una misura qualitativa oggettiva per le IR (relazioni con gli investitori) e di fronte a una funzione sempre più istituzionalizzata delle IR nella regione, i risultati del Sondaggio sui gruppi dirigenti nei paesi emergenti dell'EMEA condotto da Institutional Investor offrirà un mezzo indipendente per informare e confrontare le strategie di IR delle società e continuare ad assistere l'ottimizzazione della loro presenza."

Le società più performanti e i relativi settori:

PhosAgro (Russia) Chimico
Growthpoint Properties (Sudafrica) Edile e Immobiliare
Lenta (Russia) Consumatori
Sberbank of Russia (Russia) Finanziario
NMC Health (Emirati Arabi Uniti) Sanitario e farmaceutico
El Sewedy Electric Co. (Egitto) Industriale
Severstal (Russia) Siderurgico-minerario
Novatek (Russia) Petrolio e gas
Mondi (Sudafrica) Cartaceo e forestale
Yandex (Russia) Tecnologia, media e telecomunicazioni
Aeroflot (Russia) Trasporti
CEZ (Repubblica ceca) Utenze

Gli Amministratori delegati più performanti e i relativi settori:

Christopher Griffith Anglo American Platinum (Sudafrica)
Mohamed Shameel Aziz-Joosub Vodacom Group (Sudafrica)
Mustafa Sani Sener TAV Havalimanlari Holding (Turchia)
Carlo Palasciano Villamagna Enel Russia (Russia)

I CFO più performanti e i relativi settori:

Paul Victor Sasol (Sudafrica)
Khaled Hassan Cleopatra Hospital Co. (Egitto)
Mustafa Gorkem Elverici Turkiye Sise ve Cam Fabrikalari (Turchia)
Mikhail Stiskin Polyus (Russia)
Alexey Kornya Mobile TeleSystems (Russia)

Per un elenco  completo dei vincitori pubblicati, visitare www.institutionalinvestor.com.

Nelle classifiche dei gruppi dirigenti dei paesi emergenti dell'EMEA sono state nominate in totale 473 società. Di queste, 36 hanno ottenuto punteggi talmente alti da guadagnarsi il riconoscimento di Società più stimata (Most Honored Company) nelle classifiche complete dei settori e 64 hanno ottenuto il riconoscimento di Società stimata (Honored Company).

Per ulteriori informazioni, contattare Amani Korayeim all'indirizzo email: amani.korayeim@institutionalinvestor.com  o al n.+ 44 207 779 8535.

Per condividere il vostro successo sul vostro sito web, su annunci pubblicitari, comunicazioni e prodotti di marketing, contattare PARS International Corp. online su www.ii-licensing.com

Informazioni generali su Institutional Investor

Da 51 anni Institutional Investor si contraddistingue regolarmente tra le società mediatiche di spicco del mondo per giornalismo innovativo e testi incisivi che forniscono informazioni essenziali a un pubblico globale. Inoltre, Institutional Investor offre una miriade di ricerche proprietarie e classifiche che vengono utilizzate come autorevoli benchmark di settore. Per ulteriori informazioni, visitare institutionalinvestor.com.
HUG#2205250