Release details

2018-04-25 01:52 CEST
  • Print
  • Share Share

Nella classifica 2018 dei team di trading per tutta l'Europa emergono nuovi leader

NEW YORK, NY--(GlobeNewswire -25 aprile 2018) - La concorrenza nell'ambito delle negoziazioni elettroniche si fa sempre più feroce, mentre i team di esperti di trading a livello mondiale si riposizionano al fine di offrire soluzioni su scala in un contesto normativo post MiFID II.

J.P. Morgan continua a dominare mantenendo il primo posto nel trading elettronico, per il secondo anno consecutivo, come riferito dall'indagine dell'Institutional Investor relativa ai team di trading per tutta Europa.

Un risultato molto positivo anche per Bank of America Merrill Lynch, che è salita di due posti rispetto all'anno precedente e si è posizionata al secondo posto, spingendo Credit Suisse e UBS rispettivamente al terzo e al quarto posto. La risalita di due posti rappresenta un deciso cambiamento di rotta rispetto alla precedente leadership high-touch ed è un riconoscimento che gli investimenti della banca in campo tecnologico stanno riscuotendo il favore dei clienti.

Nel trading high-touch, UBS è balzata al primo posto, scambiando il quinto posto dell'anno precedente con Bank of America Merrill Lynch, arrivata quinta nella classifica high-touch di quest'anno. Nella stessa posizione dell'anno scorso troviamo J.P. Morgan al secondo posto e Morgan Stanley al terzo. Goldman Sachs, nel frattempo, è passata in quarta posizione eliminando Citi dalla classifica delle prime cinque società nel settore del trading high-touch.

In esclusiva uniformità in tutta Europa, la buy-side ha assegnato a Morgan Stanley il primo posto, a UBS il secondo, mentre Bank of America Merrill Lynch si è posizionata al terzo posto nella classifica dei principali fornitori di contenuti per le società di trading europee.

"I risultati di quest'anno hanno rivelato uno sconvolgimento dell'ordine stabilito in Europa e confermano la fenomenale ripresa delle banche americane rispetto a quelle europee," spiega Howard Tang, Direttore di prodotto per II Research. "Durante questo quasi decennio di mercato rialzista, le banche statunitensi hanno conquistato clienti con le loro offerte elettroniche poiché è verso di esse che si muove buona parte del flusso. Si tratta di uno sviluppo interessante, in particolar modo data la volatilità che è tornata a insinuarsi nel mercato."

La relazione 2018 sui team di trading per tutta l'Europa rispecchia le opinioni di oltre 230 direttori di trading, operatori finanziari e gestori di portafogli che interagiscono direttamente con la sell-side presso 203 istituti. Complessivamente tali istituti gestiscono quasi un trilione di dollari in titoli azionari europei e hanno corrisposto oltre 800 milioni di dollari in commissioni ai fornitori di servizi di trading.

Dettagli sul trading elettronico, high-touch e dei portafogli e le esclusive classifiche del market color sono disponibili per tutta Europa, Regno Unito, Francia, Germania, Paesi Nordici, Svizzera e diversi altri paesi industrializzati.

I risultati completi sono disponibili nel sito www.institutionalinvestor.com/research.

Per maggiori informazioni contattare Howard Tang, Direttore di prodotto, II Research, all'indirizzo: howard.tang@institutionalinvestor.com.

Per condividere la posizione conquistata nella classifica 2018 dei team di trading per tutta Europa all'interno del proprio sito web, materiale pubblicitario, informativo e altri materiali promozionali e commerciali, si prega di rivolgersi a PARS International Corp. all'indirizzo: www.ii-licensing.com.

Informazioni su Institutional Investor
Da 51 anni, Institutional Investor si è costantemente distinta tra le principali società operanti nel settore dei media a livello mondiale per il suo giornalismo innovativo e i suoi articoli accurati che offrono informazioni essenziali a un pubblico globale. Institutional Investor offre inoltre ricerche e classifiche comparative proprietarie e molto stimate in merito a buy-side e sell-side, fondi speculativi, societari, gestione di capitali e titoli a reddito fisso. Per maggiori informazioni, visitare il sito institutionalinvestor.com.

HUG#2186927