Release details

2018-04-16 08:30 CEST
  • Print
  • Share Share

Bio-on lancia una nuova linea di ingredienti cosmetici, per la protezione solare, basati su bioplastica biodegradabile

  • Il marchio minerv bio cosmetics si arricchisce di una nuova linea di SPF (Sun Protection Factor) Booster eco-friendly denominata minervPHB RIVIERA.
  • I nuovi ingredienti cosmetici sono micropolveri realizzate con la rivoluzionaria bioplastica sviluppata da Bio-on, ottenuta da fonti vegetali rinnovabili e biodegradabile al 100%.
  • Grazie a questi ingredienti ultra-green i produttori di cosmetici potranno ridurre significativamente la percentuale di filtri solari utilizzati nelle protezioni solari e aumentarne le performance di resistenza all'acqua. È possibile quindi realizzare prodotti ecologici che rispettano il pianeta e la salute della pelle.

Bologna (Italia), 16 aprile 2018 - Bio-on è orgogliosa di presentare una nuova linea di ingredienti cosmetici per la protezione solare basati sulla rivoluzionaria bioplastica, naturale e biodegradabile al 100%. I nuovi prodotti fanno parte della famiglia minerv bio cosmetics, micropolveri in bioplastica presentate nella primavera 2017 e progettate per cosmetici che rispettano l'ambiente e la salute. La novità di oggi è una serie di SPF (Sun Protection Factor) Booster ultra-green e ad alte prestazioni destinati a migliorare i prodotti cosmetici per la protezione solare.

La crescente consapevolezza dei danni derivanti dall'esposizione alla luce solare sta accelerando la diffusione di prodotti con filtri solari. Lo scopo del loro uso è quello di schermare le radiazioni UV: i raggi UV-B, che rappresentano la causa principale di eritemi solari e scottature e i raggi UV-A, responsabili di gravi effetti a lungo termine: danni ai vasi sanguigni, foto-invecchiamento, foto-cancerogenicità.
Ciò che la gente ignora è che, sfortunatamente, i filtri solari organici possono essere foto-tossici e foto-instabili. L'obiettivo principale della comunità scientifica è trovare un modo per limitare la loro concentrazione nelle formule cosmetiche senza compromessi in termini di prestazioni. Da queste premesse nasce la nuova linea SPF Booster sviluppata per il marchio minerv bio cosmetics. Questi ingredienti ultra-green (anche in questo caso micropolveri composte da microscopiche sfere o capsule in bioplastica biodegradabile) sono progettati per ridurre significativamente la percentuale di filtri solari utilizzati nelle protezioni solari e per aumentarne le performance di resistenza all'acqua.

Il portfolio prodotti di minerv bio cosmetics, che già oggi comprende polveri texturizzanti per prodotti di cura della pelle e make-up, opacizzanti, scrub, microcapsule per il rilascio controllato di principi attivi, ideali per trattamenti anti-età, da oggi si arricchisce di:

  • minervPHB RIVIERA un SPF Booster adatto a tutte le formulazioni solari
     
  • minervPHB RIVIERA PLUS un innovativo SPF Booster, arricchito con antiossidanti, ideale per prodotti total care (skin care, make-up, cura dei capelli).

«RIVIERA rappresenta un altro tassello della nostra rivoluzione cosmetica verde - dice Marco Astorri, Presidente e CEO di Bio-on - per rendere il mercato del Personal Care davvero sostenibile nel totale rispetto di oceani e terre. Attraverso il continuo arricchimento di nuove soluzioni per il mondo della cosmetica, la nostra società definisce un nuovo standard produttivo grazie alla bioplastica PHAs».

La nuova linea di prodotti SPF Booster è il frutto dell'innovativa Ricerca & Sviluppo di Bio-on CNS, la Business Unit specializzata nello sviluppo di ingredienti cosmetici.

«La linea RIVIERA è una storia di successo della nostra Powder Boutique - spiega Paolo Saettone, Managing Director della Business Unit CNS - un'area dedicata alla ricerca avanzata, nella quale i nostri scienziati giocano con il nostro versatile biopolimero come fossero sarti, alla ricerca della perfetta morfologia e tecnologia che ci consentono di massimizzare le prestazioni. Da questo fine lavoro nascono le microparticelle RIVIERA che costituiscono un elemento perfetto di scattering dei raggi UV».

Tutte le bioplastiche PHAs (poli-idrossi-alcanoati) sviluppate da Bio-on, sono ottenute da fonti vegetali rinnovabili senza alcuna competizione con le filiere alimentari; possono sostituire numerosi polimeri tradizionali oggi ottenuti con processi petrolchimici utilizzando idrocarburi; garantiscono le medesime proprietà termo-meccaniche delle plastiche tradizionali col vantaggio di essere completamente eco sostenibili e al 100% biodegradabili in modo naturale.

Dal 2007 Bio-on è una società dedicata al cambiamento del mondo della plastica, per ridurre l'inquinamento, per un futuro più sostenibile e la conservazione della natura grazie ad un know-how esclusivo ed innovativo nello sviluppo di plastiche bio-based ed eco-compatibili.

A partire dall'estate 2018, tutti i prodotti minerv bio cosmetics verranno realizzati da Bio-on Plants, il primo impianto industriale Bio-on dedicato alla produzione di ingredienti cosmetici. Situato a Castel San Pietro Terme (Bologna) produrrà 1000 tonnellate/anno di micro-polveri PHA (poliidrossialcanoati) su un'area di 3.000 mq, per un investimento complessivo di oltre 20 milioni di euro.

Su www.bio-on.it sono disponibili maggiori dettagli su questa nuova famiglia di prodotti, il brevetto esclusivo e una serie di documenti in formato PDF in 6 lingue.

Informazioni per la stampa:
Simona Vecchies +39 335 1245190 - press@bio-on.it - Twitter @BioOnBioplastic - www.bio-on.it

/Users/marcoastorri/Desktop/RIVIERA_MULTIPACK_Mockup_ok.jpg

::minerv_bio_cosmetics:LOGO BIO COSMETICS_1.jpg

Bio-on S.p.A.

Bio-on S.p.A., Intellectual Property Company (IPC) italiana, opera nel settore della bioplastica effettuando ricerca applicata e sviluppo di moderne tecnologie di bio-fermentazione nel campo dei materiali eco sostenibili e completamente biodegradabili in maniera naturale. In particolare, Bio-on sviluppa applicazioni industriali attraverso la creazione di caratterizzazioni di prodotti, componenti e manufatti plastici. Dal febbraio 2015 Bio-on S.p.A. è anche impegnata nello sviluppo della chimica naturale e sostenibile del futuro. Bio-on ha sviluppato un processo esclusivo per la produzione della famiglia di polimeri denominati PHAs (poliidrossialcanoati) da fonti di scarto di lavorazioni agricole (tra cui melassi e sughi di scarto di canna da zucchero e di barbabietola da zucchero). La bio plastica così prodotta è in grado di sostituire le principali famiglie di plastiche tradizionali per prestazioni, caratteristiche termo-meccaniche e versatilità. Il PHAs di Bio-on è una bio plastica classificabile al 100% come naturale e completamente biodegradabile: tali elementi sono stati certificati, da Vincotte e USDA (United States Department of Agriculture). La strategia dell'Emittente prevede la commercializzazione di licenze d'uso per la produzione di PHAs e dei relativi servizi accessori, lo sviluppo di attività di ricerca e sviluppo (anche mediante nuove collaborazioni con università, centri di ricerca e partner industriali), nonché la realizzazione degli impianti industriali progettati da Bio-on.

Emittente
Bio-On S.p.A.
Via Dante 7/b
40016 San Giorgio di Piano (BO)
Telefono +39 051893001
info@bio-on.it

 
Nomad
EnVent Capital Markets Ltd
25 Savile Row W1S 2ER London
Tel.+447557879200
Italian Branch
Via Barberini, 95 00187 Roma
Tel: +3906896841
pverna@envent.it
 

Specialist
Banca Finnat Euramerica S.p.A.
Piazza del Gesù, 49
00186 Roma
Lorenzo Scimia
Tel: +39 06 69933446
l.scimia@finnat.it
HUG#2184331