Release details

2017-06-16 08:33 CEST
  • Print
  • Share Share
en it

RECORDATI OTTIENE IN LICENZA UN TRATTAMENTO INNOVATIVO PER LA CHERATITE NEUROTROFICA

Milano, 16 giugno 2017 - Recordati annuncia la firma di un accordo di licenza esclusivo con MimeTech, società di sviluppo italiana fondata da ricercatori dell'Università di Firenze, per lo sviluppo e successiva commercializzazione a livello globale di un peptidomimetico del fattore di crescita nervoso (NGF, nerve growth factor) umano a basso peso molecolare per il trattamento della cheratite neurotrofica, che ha già ottenuto la designazione di farmaco orfano nell'Unione Europea. L'accordo prevede anche altre indicazioni terapeutiche collegate con difetti del fattore di crescita nervoso. I termini dell'accordo prevedono il pagamento del corrispettivo alla firma del contratto e ulteriori versamenti saranno corrisposti in base all'andamento del processo di sviluppo e della successiva commercializzazione.

La cheratite neurotrofica è una rara malattia degenerativa della cornea causata da un danno del nervo trigemino; nelle sue forme più severe colpisce meno di 1 persona su 10,000. La riduzione o perdita della sensibilità corneale è responsabile del danneggiamento dell'epitelio corneale che può condurre allo sviluppo di ulcere e perforazioni della cornea stessa. Le più comuni cause di cheratite neurotrofica sono: le infezioni virali (herpes simplex e herpes zoster), ustioni chimiche, lesioni fisiche e da chirurgia corneale. Neuroma, meningioma e aneurismi possono avere un impatto sulla riduzione della sensibilità corneale attraverso una compressione del nervo trigemino. Inoltre, anche alcune malattie sistemiche come diabete, sclerosi multipla e lebbra possono essere alla base della cheratite neurotrofica. L'epitelio corneale è il primo strato di cellule che mostra un cambiamento e un danno con una conseguente limitata capacità di autorigenerarsi. La progressione della patologia può condurre a ulcere e perforazione della cornea con un drammatico impatto sulle capacità visive del paziente.

"Siamo molto soddisfatti di questo accordo che ci permette di ulteriormente rafforzare il nostro portafoglio di prodotti per il trattamento di gravi patologie rare", ha dichiarato Andrea Recordati, Amministratore Delegato e Vice Presidente. "Confermiamo quindi il nostro impegno nella ricerca di terapie innovative per trovare nuovi trattamenti per pazienti affetti da malattie gravi invalidanti."

Recordati (Reuters RECI.MI, Bloomberg REC IM), fondata nel 1926, è un gruppo farmaceutico internazionale, quotato alla Borsa Italiana (ISIN IT 0003828271), con più di 4.100 dipendenti, che si dedica alla ricerca, allo sviluppo, alla produzione e alla commercializzazione di prodotti farmaceutici. Ha sede a Milano, e attività operative nei principali paesi europei, in Russia e negli altri paesi del Centro ed Est Europa, in Turchia, Nord Africa, Stati Uniti d'America, Canada, Messico e in alcuni paesi del Sud America. Un'efficiente rete di informatori scientifici del farmaco promuove un'ampia gamma di farmaci innovativi, sia originali sia su licenza, appartenenti a diverse aree terapeutiche compresa un'attività specializzata nelle malattie rare. Recordati si propone come partner di riferimento per l'acquisizione di nuove licenze per i suoi mercati.  Recordati è impegnata nella ricerca e sviluppo di farmaci innovativi e in particolare di terapie per malattie rare.  I ricavi consolidati nel 2016 sono stati pari a € 1.153,9 milioni, l'utile operativo è stato pari a € 327.4 milioni e l'utile netto è stato pari a € 237.4 milioni.

Per ulteriori informazioni su Recordati:

Sito Recordati: www.recordati.it

Investor Relations                                                                   Ufficio Stampa                   
Marianne Tatschke                                                                 Studio Noris Morano                                                        
(39)0248787393                                                                          (39)0276004736, (39)0276004745
e-mail: investorelations@recordati.it                                                e-mail: norismorano@studionorismorano.com
                                                                                    

MimeTech Srl, è stata fondata nel dicembre 2004 per sviluppare le applicazioni farmaceutiche di nuove librerie di mimetici sintetici di neurotrofina. Poiché le neurotrofine naturali fisiologicamente 'targetano' un'ampia varietà di tipi di cellule in molti tessuti, i segnali biochimici forniti dai composti di MimeTech possono essere utilizzati prospetticamente per sviluppare una vasta gamma di farmaci con applicazione in campi medici diversi, oltre alle applicazioni oftalmiche concesse in licenza a Recordati.
Nata come start-up accademica, MimeTech è ora una società Biotech in rapida crescita, sostenuta da un team di esperti in settori chiave come la chimica sintetica, la farmacologia, la chimica medicinale e gli affari regolatori, che ha ora le competenze interne necessarie per misurarsi nel competitivo mondo dell'industria farmaceutica globale.
I composti di MimeTech sono attualmente in sviluppo per malattie con un importante bisogno medico ancora da coprire.

Per ulteriori informazioni su MimeTech:

Sito Mimetech:  www.mimetech.eu

Ufficio Stampa                                                                                                        
Eloisa Perissi                                                                                                                                         
(39)0552758227
(39)3381330372                                                                         
e-mail: eloisa.perissi@mimetech.eu

Questa comunicazione contiene valutazioni e ipotesi su fatti futuri ("forward-looking statements" nel significato di cui all'U.S. Private Securities Litigation Reform Act del 1995) che riflettono la migliore stima in base a quanto attualmente noto. Tali valutazioni e ipotesi, tuttavia, dipendono anche da numerosi fattori esterni, fuori dal controllo della società, e da avvenimenti incerti, che sono soggetti a numerosi rischi. I risultati futuri potrebbero differire anche sensibilmente da quanto espresso o deducibile da questa comunicazione. Le citazioni e descrizioni di "specialità etiche Recordati", soggette a prescrizione medica, vengono date solo per informare gli azionisti sull'attività della Società e non hanno alcun intendimento né di promuovere né di consigliare l'uso delle specialità stesse.

Mimetech ITA
Jun 16, 2017

HUG#2113734