Release details

2017-05-15 07:17 CEST
  • Print
  • Share Share

Esperite (ESP) - Il Gruppo conferma lo sviluppo positivo delle sue attività genetiche presenti e future e annuncia l'intenzione di richiedere 5.2 milioni di euro a Premaitha (NIPT) per danni

 

 

Zutphen, Paesi Bassi, 15 maggio 2017

Le ultime mosse di Premaitha contro Genoma, dimostrano il suo disperato tentativo di nascondere la situazione finanziaria di Premaitha stessa. L'effetto dell'azione legale contro Genoma, genera già un danno per pubblicità negativa, mentre la decisione legale di per sé, difficilmente potrà interrompere l'attività di Genoma.

Genoma rappresentava il 65% dell'attività di Premaitha nel 2015/16, quando Premaitha raggiungeva meno di 2,45 milioni di GBP di ricavi nell'ultimo anno, e più di 12 milioni di GBP di perdite.

Genoma è stata obbligata a smettere di utilizzare la tecnologia Iona di Premaitha, dopo l'apertura di una importante causa legale contro la tecnologia di Premaitha, da parte di Illumina (Violazione di Brevetto).

Premaitha, non è mai stata in grado di dimostrare che la tecnologia Iona di Premaitha non viola il brevetto di Illumina.

Dopo l'acquisizione da parte di Esperite della Società InKaryo all'inizio del 2015, il Gruppo è stato in grado di sviluppare la propria tecnologia proprietaria per i test genetici, che hanno dimostrato superiorità e sono stati implementati con successo.

Esperite continuerà dunque le proprie attività, e combatterà Premaitha in tutti i modi possibili.

ESPERITE

Il Gruppo Esperite, quotato alla Borsa di Amsterdam e Parigi, è un'azienda internazionale, leader nella medicina rigenerativa e predittiva, fondata nel 2000.

Per saperne di più sul Gruppo ESPERITE o per prenotare un'intervista con il CEO Frederic Amar: +31 575 548 998 - ir@esperite.com o visitare www.esperite.com e  www.genoma.com.

HUG#2104575