Release details

2017-03-20 11:27 CET
  • Print
  • Share Share
en it

Italeaf: Skyrobotic ottiene la certificazione di progetto da ENAC per i droni SR-SF6

COMUNICATO STAMPA 20 MARZO 2017

Italeaf: Skyrobotic ottiene la certificazione di progetto da ENAC per i droni SR-SF6

Skyrobotic, azienda leader nella produzione di droni sotto i 25 chilogrammi interamente Made in Italy, parte del Gruppo Italeaf, comunica di aver ottenuto il certificato di progetto da ENAC (Ente nazionale aviazione civile) per il sistema aereo a pilotaggio remoto SR-SF6. Con l'ottenimento di questa certificazione, Skyrobotic potrà produrre in serie i SAPR SR-SF6 abilitati a svolgere operazioni specializzate critiche,  in linea con quanto indicato nell'articolo 10 comma 5 del regolamento "Mezzi aerei a pilotaggio remoto".
La cerficazione di progetto introdotta da Enac nel regolamento "Mezzi aerei a pilotaggio remoto" raggruppa, in modo semplificato, i concetti che nel mondo aeronautico tradizionale sono noti come DOA (Design Organization Approval), POA (Production Organization Approval) e Type Certificate.
Skyrobotic è la prima società indipendente ad aver ottenuto la certificazione aeronautica EN 9100 e quella di progetto per la linea dei suoi droni destinati ad una clientela B2B per applicazioni professionali ad alto contenuto tecnologico. Si tratta di una ulteriore conferma per l'azienda e per i propri sistemi aeromobili, che permetterà a Skyrobotic di interfacciarsi con le realtà più esigenti in termini di qualità e safety.

Skyrobotic S.p.A. è la società italiana di riferimento per il settore dei Sistemi a pilotaggio remoto (SAPR). Costituita nel dicembre 2013 e parte del gruppo Italeaf, è attiva nello sviluppo, produzione industriale e commercializzazione di droni civili e commerciali nelle classi mini e micro per il mercato professionale. Con un costante focus sull'innovazione, la società intende conseguire la leadership del settore professionale degli aeromobili a pilotaggio remoto, curando l'intera filiera industriale: dalla progettazione all'integrazione di sistema, fino alla produzione chiavi in mano di piattaforme robuste, pratiche ed efficaci per il settore del lavoro aereo. Skyrobotic unisce il track record, l'esperienza operativa e la capacità finanziaria di Italeaf, gruppo leader nei settori del cleantech e dell'industria innovativa, quotato sul sistema multilaterale di negoziazione NASDAQ First North della Borsa di Stoccolma con il know how e l'esperienza nel settore di Siralab Robotics, società ad alto contenuto tecnologico.

Il presente comunicato stampa è disponibile anche sui siti internet delle Società: www.italeaf.com e www.skyrobotic.com.   

  
Certified Adviser
Mangold Fondkommission AB opera come Certified Adviser per Italeaf sul mercato NASDAQ OMX First North.
Per maggiori informazioni:
Filippo Calisti
CFO - Italeaf S.p.A.
E-mail: calisti@italeaf.com

Mangold Fondkommission AB
Tel. +46 (0)8 5030 1550
info@mangold.se

Italeaf S.p.A. (ITAL SDB), costituita nel dicembre 2010, è una holding di partecipazione e un acceleratore di business per imprese e startup nei settori dell'innovazione e del cleantech. Italeaf opera come company builder, promuovendo la nascita e lo sviluppo di startup industriali nei settori cleantech, smart energy e dell'innovazione tecnologica. Italeaf ha sedi operative in Umbria a Terni e Nera Montoro nel Comune di Narni, a Milano e Lecce; ha filiali internazionali a Londra e a Hong Kong ed un centro di ricerca localizzato all'interno dell'Hong Kong Science and Technology Park. La società controlla TerniEnergia, quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana e attiva nei settori delle energie rinnovabili, dell'efficienza energetica e del waste management, Skyrobotic, azienda di sviluppo e produzione di droni civili e commerciali nelle classi mini e micro per il mercato professionale, Numanova, attiva nella produzione di polveri metalliche per la manifattura additiva e l'industria metallurgica avanzata, Vitruviano Lab, organismo di ricerca, e Italeaf RE, società immobiliare.

Italeaf è quotata sul mercato NASDAQ First North della Borsa di Stoccolma.

COMUNICATO STAMPA
Mar 20, 2017

HUG#2088971