Release details

2017-03-16 08:30 CET
  • Print
  • Share Share
en it

Bio-on e Greenergy puntano sulla Gran Bretagna per produrre bioplastica dal Glicerolo, co-prodotto del biodiesel

COMUNICATO STAMPA

Bio-on e Greenergy puntano sulla Gran Bretagna per produrre bioplastica dal Glicerolo, co-prodotto del biodiesel

BOLOGNA, 16 marzo 2017 - Grazie all'accordo firmato da Bio-on e Greenergy International Limited inizierà una collaborazione tecnica, la prima in Gran Bretagna, per verificare la possibile produzione di bioplastica PHAs ricavata da co-prodotti della produzione di biodiesel e più in particolare da Glicerolo. Le due società lavoreranno insieme con l'obiettivo di costruire nel Regno Unito un sito produttivo da 5 mila tonnellate all'anno ed espandibile fino a 10 mila tonnellate all'anno. «Questo rappresenterà il più avanzato stabilimento per la produzione di biopolimeri PHAs da Glicerolo nel nord Europa» spiega Marco Astorri, Presidente e CEO di Bio-on.

Greenergy è il più grande produttore europeo di biodiesel da rifiuti con due stabilimenti produttivi nel nord-est dell'Inghilterra, e produce biocarburanti da rifiuti provenienti dall'industria alimentare, come l'olio da cucina usato. La collaborazione tecnica con Bio-on servirà a valutare la possibilità di produrre, nel Regno Unito, biopolimeri PHAs da glicerolo su scala industriale. «Stiamo esaminando la possibilità di integrare la tecnologia di Bio-on nei nostri processi di biodiesel esistenti e, quindi, aggiungere valore alle nostre attuali attività» spiega Paul Bateson, Chief Operating Officer di Greenergy.

Le rivoluzionarie bioplastiche PHAs (poli-idrossi-alcanoati) sviluppate da Bio-on, sono ottenute da fonti vegetali rinnovabili senza alcuna competizione con le filiere alimentari, garantiscono le medesime proprietà termo-meccaniche delle plastiche tradizionali col vantaggio di essere completamente eco sostenibili e al 100% biodegradabili in modo naturale a temperatura ambiente.

«Sarà molto stimolante studiare l'integrazione dell'impianto PHAs con i processi produttivi di Greenergy, una delle aziende più dinamiche nel settore green in UK - spiega Marco Astorri, Presidente e CEO di Bio-on - l'obiettivo è arrivare alla costruzione del primo impianto per la produzione di PHAs da Glicerolo nel nord Europa e questo darà un enorme vantaggio competitivo a Greenergy considerando che la tecnologia sviluppata e brevettata da Bio-on è molto flessibile in termini di varietà di prodotti e ben si integra con i siti operativi che producono biodiesel e gestiscono la relativa logistica».

La nuova collaborazione tra Bio-on e Greenergy International Limited è un importante traguardo per creare una piattaforma globale destinata alla produzione della bioplastica del futuro.

Informazioni per la stampa:
Bio-on - Simona Vecchies +393351245190 - press@bio-on.it - Twitter @BioOnBioplastic

Bio-on S.p.A.

Bio-on S.p.A., Intellectual Property Company (IPC) italiana, opera nel settore della bio plastica effettuando ricerca applicata e sviluppo di moderne tecnologie di bio-fermentazione nel campo dei materiali eco sostenibili e completamente biodegradabili in maniera naturale. In particolare, Bio-on sviluppa applicazioni industriali attraverso la creazione di caratterizzazioni di prodotti, componenti e manufatti plastici. Dal febbraio 2015 Bio-on S.p.A. è anche impegnata nello sviluppo della chimica naturale e sostenibile del futuro.
Bio-on ha sviluppato un processo esclusivo per la produzione della famiglia di polimeri denominati PHAs (poliidrossialcanoati) da fonti di scarto di lavorazioni agricole (tra cui melassi e sughi di scarto di canna da zucchero e di barbabietola da zucchero). La bio plastica così prodotta è in grado di sostituire le principali famiglie di plastiche tradizionali per prestazioni, caratteristiche termo-meccaniche e versatilità. Il PHAs di Bio-on è una bio plastica classificabile al 100% come naturale e completamente biodegradabile: tali elementi sono stati certificati, da Vincotte e USDA (United States Department of Agriculture). La strategia dell'Emittente prevede la commercializzazione di licenze d'uso per la produzione di PHAs e dei relativi servizi accessori, lo sviluppo di attività di ricerca e sviluppo (anche mediante nuove collaborazioni con università, centri di ricerca e partner industriali), nonché la realizzazione degli impianti industriali progettati da Bio-on.

Emittente                                                                                             
Bio-On S.p.A.                                                                                       
Via Dante 7/b                                                                                       
40016 San Giorgio di Piano (BO)                                                                                                                                                        
Tel: +39 051 893001                                                                                                   
info@bio-on.it                                                                                         

Nomad                                                  
EnVent Capital Markets Ltd
25 Savile Row W1S 2ER London
Tel. +447557879200
Italian Branch
Via Barberini, 95 00187 Roma
Tel: +39 06 896.841
pverna@envent.it

Specialist
Banca Finnat Euramerica S.p.A.                                                        
Piazza del Gesù, 49
00186 Roma
Lorenzo Scimia
Tel: +39 06 69933446
Fax: +39 06 6791984
l.scimia@finnat.it

HUG#2088139